Testo alternativo

Scuola Carlo Poerio

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Scuola Carlo Poerio

Piattaforma didattica digitale “EDMODO” - Modulo per il consenso all’uso

E-mail Stampa PDF

Nell’ottica di un rafforzamento della didattica digitale, secondo quanto previsto dal Piano Nazionale Scuola Digitale emanato dal MIUR, e del potenziamento dell’apprendimento collaborativo, la scuola Carlo Poerio intende utilizzare, in via sperimentale, la piattaforma educativa EDMODO. Tale piattaforma è creata per un uso esclusivamente didattico: permette al docente di creare gruppi di lavoro chiusi a persone o interferenze esterne ove non c’è alcun tipo di pubblicità.

Il docente ha il controllo completo delle attività degli studenti: all’interno della piattaforma è possibile scambiare materiale in formato digitale, come documenti, video o altre risorse pensate dall’insegnante, così come è possibile accedere a quiz, sondaggi o partecipare ad argomenti di discussione lanciati dal docente.

A loro volta, gli studenti interagiscono con l’insegnante partecipando alle attività previste in piattaforma creando il loro apprendimento in maniera collaborativa.

 La scelta di avvalersi di tale strumento persegue i seguenti obiettivi:

- ampliare l’offerta formativa attraverso la condivisione di materiali di approfondimento degli argomenti trattati in classe facendo sì che nessuno sia escluso;

− guidare gli studenti ad un uso responsabile e consapevole della tecnologia e della rete internet;

− offrire uno strumento di comunicazione fra studente e docente creando  un maggiore coinvolgimento e interesse verso le discipline;

- incrementare la dematerializzazione delle risorse attraverso la pubblicazione on-line di materiali utili;

La protezione dei dati personali è un principio cardine per gli sviluppatori della piattaforma; proprio per questo motivo, gli studenti possono accedervi soltanto se invitati da un insegnante mediante il codice gruppo e gli unici dati che devono fornire per l’accesso sono nome e cognome.

Agli studenti non è richiesto un account di posta elettronica (un indirizzo email) per l'iscrizione a Edmodo. Una volta effettuata l’iscrizione alla classe attraverso la homepage del sito (www.edmodo.com), gli alunni potranno prendere visione del materiale pubblicato dagli insegnanti e svolgere le attività proposte.  Si precisa che, sul sito “Edmodo”, gli alunni non potranno comunicare direttamente e privatamente tra loro.

Come per l’apertura di una qualsiasi casella di posta elettronica, anche per la creazione di un account su “Edmodo” viene richiesta la registrazione di una password: tale codice è personale e non deve essere divulgato, poiché ogni studente sarà ritenuto responsabile di quanto pubblicato con il proprio profilo.

L’insegnante all’interno della piattaforma svolge la funzione di moderatore: pertanto, può decidere di bloccare l’accesso all’alunno\a che abbia assunto atteggiamenti scorretti al suo interno.

Si invitano i genitori a leggere attentamente assieme ai propri figli le condizioni di utilizzo del servizio e le norme sulla privacy direttamente su https://www.edmodo.com/privacy#policy   Per poter accedere e utilizzare la piattaforma EDMODO, è necessario che i genitori degli alunni diano espresso consenso scritto in tal senso.

Si chiede pertanto ai genitori degli alunni della scuola Carlo Poerio di firmare il modulo per il consenso all’uso della piattaforma digitale “Edmodo” che i docenti consegneranno agli alunni, ai sensi e per effetti del D.Lgs.196/2003, in modo che tutti gli allievi possano usufruire di tale opportunità di apprendimento.

La sottoscrizione di tale liberatoria implica l’accettazione per presa visione delle norme di utilizzo e della privacy inerenti la piattaforma EDMODO.

Gli stessi genitori sono quindi pregati di firmare il Modulo citato e di farlo riconsegnare alla scuola.

Si ringrazia per la collaborazione.  Modulo per il consenso all’uso della piattaforma digitale “Edmodo”      

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Marzo 2017 14:19
 

Reclutamento laboratori "Scuola Viva"

E-mail Stampa PDF


Scuola vivaSi comunica che dal giorno 3 aprile 2017 al giorno 7 aprile 2017, e non oltre i rappresentanti della componente alunni di ogni classe avranno a disposizione per i compagni i moduli per l’iscrizione ai seguenti laboratori del progetto SCUOLA VIVA: 

 “Coding room” destinato agli alunni delle classi seconde n. 30 ore articolate in 10 lezioni. Il progetto si pone come obiettivo lo sviluppo del pensiero computazionale, ovvero il processo mentale per la risoluzione dei problemi, l’acquisizione di tecniche di programmazione visuale per la creazione di giochi, applicazioni, storytelling, per arrivare alla costruzione ed alla programmazione di piccoli robot. Il laboratorio si svolgerà il giovedì dalle ore 14.00 alle ore 17.00 nei seguenti giorni:

  • Maggio 18 – 25
  • Giugno 8 – 15 - 22 -29
  • Luglio 6 – 13 – 20 – 27 (di mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00)

Sono previste 2 uscite sul territorio

______________________________________________________________________________________________

“La Fantascienza entra in classe” destinato agli alunni delle classi seconde n. 30 ore articolate in 10 lezioni. Il percorso prevede l’acquisizione delle tecniche di utilizzo di programmi per il disegno e la stampa 3D, per rappresentare in realtà aumentata, attraverso l’esplorazione della tridimensionalità in modalità ludico-creativa.

Il laboratorio si svolgerà il lunedì dalle ore 14.00 alle ore 17.00 nei seguenti giorni:

  • Maggio 30 (martedì)
  • Giugno 5 - 12 – 19 – 26 (lunedì)
  • Luglio 3 – 10 – 17 – 24 (lunedì mattina dalle ore  9.00 alle ore  12.00)

Si ricorda che per ulteriori informazioni e chiarimenti sull’organizzazione ed i contenuti dei vari laboratori previsti dal progetto, si può consultare la locandina sottostante o rivolgersi alla prof.ssa De Felice.

Napoli, 27/03/2017

Il progetto intende favorire un processo di maggiore consapevolezza e padronanza di sé, della propria espressività e del corretto e adattivo senso di appartenenza al gruppo di pari. L’intento è quello di divulgare una politica attiva scolastica incentrata sull’inclusione e sulla integrazione  delle differenze individuali attraverso un percorso formativo volto allo sviluppo delle competenze sociali.  L’obiettivo risulta pertanto quello di migliorare le forme di collaborazione e di rispetto all’interno dei gruppi, attraverso percorsi laboratoriali diversificati che utilizzano diversi linguaggi al fine di consentire una comunicazione non stereotipata dei contenuti personali e del gruppo, capaci di mobilitare gli interessi e le energie come occasione di aggregazione svincolata dallo schema classe.

I genitori interessati alla partecipazione del/la proprio/a figlio/a ad uno o più moduli del progetto potranno compilare il modello sottostante.

Modulo di adesione 

Locandina Progetto Connections - Scuola Viva


Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Marzo 2017 09:04
 

FAI Primavera 2017

E-mail Stampa PDF

Anche quest'anno gli alunni della nostra scuola partecipano logo-FAI il 25 marzo 2017 alle giornate FAI PRIMAVERA  nella vestedi "Apprendisti Ciceroni" presso il Museo Filangieri e il Palazzo Como. Il prof. Luca Manzo nei gg. 21 febbraio e 9 marzo ha incontrato gli alunni delle classi che hanno aderito al progetto per una lezione di formazione.

Museo Filangieri

70° classificato al censimento dei Luoghi del cuore 2014 con 5.073 voti - oggetto di intervento
Il Museo Civico Gaetano Filangieri è stato fondato nel 1882 da Gaetano Filangieri Principe di Satriano e ha sede nel quattrocentesco Palazzo Como, rara testimonianza a Napoli dell’architettura rinascimentale. Vi sono esposte circa tremila oggetti tra dipinti, sculture, armi, porcellane, maioliche, mobili e stoffe, allestite secondo un criterio espositivo tipicamente ottocentesco che teneva in gran conto la relazione tra gli oggetti e i luoghi destinati a contenerli. La pinacoteca documenta la produzione di diverse scuole pittoriche italiane ed europee con opere databili dal XVI al XIX secolo, tra le quali spiccano i capolavori di Jusepe de Ribera, Luca Giordano, Battistello Caracciolo.

Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: Istituti "Labriola", " CarloPoerio", "Viale delle Acacie"

Visite in lingua straniera
Sabato 25 visite in spagnolo
Sabato 25 e Domenica 26 visite in portoghese nell’ambito del progetto Arte - Un Ponte tra Culture

 Link sito FAI Area Scuola

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Marzo 2017 10:00
 

Bando Master di I livello in Progettazione didattica delle competenze nella scuola dell'inclusione/Bisogni educativi speciali, metodologie e strumenti per la programmazione nella Buona scuola

E-mail Stampa PDF

 Bando https://www.unisob.na.it/universita/dopolaurea/master/pdcsi/bando.htm?vr

La domanda di ammissione, indirizzata al Magnifico Rettore dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, dovrà pervenire entro e non oltre il 23 Aprile 2017 compilata esclusivamente on-line mediante il relativo modulo disponibile da questo collegamento.

Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Marzo 2017 19:45
 

SCIOPERO 30 MARZO 2017

E-mail Stampa PDF

Si comunica che il giorno giovedi 30 marzo 2017 non è garantito il normale svolgimento dell'orario scolastico in quanto è previsto uno sciopero del COMPARTO SCUOLA. L'attività prevista dal British Council sarà svolta regolarmente.

Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Marzo 2017 12:27
 

Casting serie TV - “L’AMICA GENIALE”

E-mail Stampa PDF

La società Fandango,  casa di produzione cinematografica fondata nel 1989 da Domenico Procacci, è in procinto di realizzare, in co-produzione con Wildside, una serie televisiva, dal titolo provvisorio “L’AMICA GENIALE” tratta dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante.

Al fine di ricercare il cast nei prossimi giorni effettueremo una selezione con fotografie, riprese audiovisive, interviste agli allievi interessati a partecipare al casting,  previa autorizzazione e liberatoria, qui disponibile, compilata e firmata dai genitori  con relative fotocopie dei documenti di riconoscimento.

Le autorizzazioni ed i relativi documenti di riconoscimento  saranno raccolti dai rappresentanti di ogni classe, fascicolate in ordine alfabetico e consegnate alla sig.ra Angela entro e non oltre martedì 28 marzo alle ore 12.00.  Autorizzazione e liberatoria

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Marzo 2017 18:05
 

Progetto sociale per l’istruzione “quello che vedo”

E-mail Stampa PDF

I ragazzi delle classi coinvolte nel progetto sono invitati, presso l’anfiteatro della scuola, ad assistere alla visione in anteprima di sei episodi della serie web, affidati al regista napoletano Maurizio Casagrande. A seguire un incontro-dibattito con gli autori della serie e l’attore protagonista.

Poichè al termine dell’incontro saranno effettuate delle video interviste agli alunni è necessaria la sottoscrizione della liberatoria da parte dei genitori o di chi ne fa le veci degli alunni coinvolti, che sarà consegnata in cartaceo agli studenti e da riconsegnare sottoscritta entro e non oltre il giorno lunedì 20 marzo. Liberatoria Progetto

Per qualsiasi ed ulteriore informazione rivolgersi alla prof.ssa referente G. Pierro venerdì e mercoledì alle ore 10.00.

http://www.quellochevedo.com/        Progetto Quello che vedo

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Marzo 2017 15:03
 

Giochi Matematici - Giochi di Rosi

E-mail Stampa PDF

GIOCHI DI ROSI - MATEPRISTEM                         11 Aprile 2017  brochure cover

(a squadre o individuali)

Le iscrizioni chiudono il 25 marzo 2017

E' una iniziativa riservata alle scuole secondarie di primo grado che hanno partecipato ai "Giochi d'Autunno" o che hanno iscritto almeno 20 studenti ai "Campionati Internazionali di Giochi Matematici". L'iscrizione è gratuita e deve pervenire entro il 25 marzo 2017.

Giochi di Rosi                                                         link brochure

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Marzo 2017 16:23
 

Libri di testo - Anno scolastico 2016/2017

E-mail Stampa PDF

Avviso del Comune di Napoli                                                                          Circolare link

Descrizione: contributo a parziale rimborso della spesa sostenuta nell'anno scolastico 2016/2017 per l'acquisto dei libri di testo.

Destinatari: studenti delle scuole secondarie rientranti in particolari condizioni economiche.

Presentazione della domanda: la domanda va presentata esclusivamente on-line dal sito internet: http://multimediale.comune.napoli.it/ticket/libri_16_17.php entro e non oltre il 31/3/2017.

I richiedenti impossibilitati a produrre la domanda on-line potranno avvalersi di:
- Uffici U.R.P. delle Municipalità
- Servizi Attività Amministrative delle Municipalità

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Marzo 2017 22:44 Leggi tutto...
 

Giochi d'Autunno

E-mail Stampa PDF

Classifica completa giochi d' Autunno C1

Classifica completa giochi d'Autunno C2

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Gennaio 2017 16:16
 

presentazione offerta formativa

E-mail Stampa PDF

Oggetto: presentazione O.F. della scuola

 

Si ricorda che il giorno martedì 24 gennaio dalle ore 16.00 la scuola sarà aperta al pubblico per la presentazione dell’OF per l’accoglienza degli alunni per l’a.s.2017/18. La componente docente, genitori ed alunni, sono tutti invitati ad intervenire all’incontro.

comunicazione allegata

 

Reclutamento laboratori “SCUOLA VIVA”

E-mail Stampa PDF

Scuola viva

Leggi tutto...
 

Divieto di introduzione e consumo di alimenti ad uso collettivo nella scuola

E-mail Stampa PDF

COMUNICAZIONE

Visto il Regolamento d’istituto e considerato che sono in forte aumento casi di bambini allergici o intolleranti a sostanze presenti negli alimenti, Il Dirigente Scolastico previa consultazione del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, dispone il divieto assoluto di introdurre dall’esterno alimenti a consumo collettivo al fine di evitare spiacevoli conseguenze.

Non è consentito festeggiare nella scuola compleanni e ricorrenze che comportino consumo da parte degli alunni di alimenti prodotti artigianalmente da genitori o esercenti attività commerciali.

Pertanto è severamente vietato introdurre e vendere cibi nella scuola, “bomboloni“ compresi .

Si dispone inoltre il divieto di distribuire e soprattutto vendere caramelle di qualsiasi tipologia.

L’insegnante, autorizzando la consumazione di alimenti e bevande in classe, si rende automaticamente responsabile in termini di vigilanza sui danni che questi possono causare all’alunno, con conseguenze che vanno dalla sanzione pecuniaria a quella penale, a seconda della gravità del caso.

Si prega quindi chiunque assistesse alla contravvenzione di quanto disposto, di segnalarlo tempestivamente, in modo da consentire alla Dirigenza di attivarsi con severi provvedimenti disciplinari.

Si ricorda ancora una volta che nell’ottica della prevenzione e della sicurezza si invitano inoltre tutti i genitori a segnalare tempestivamente in segreteria eventuali intolleranze e allergie dei loro figli. La presente disposizione ha carattere permanente.Ringraziando per la consueta collaborazione

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Napoli, 21 novembre 2016

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Novembre 2016 12:44
 

PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE

E-mail Stampa PDF

  scarica il piano

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Novembre 2016 12:45
 

Limitazioni terapeutiche

E-mail Stampa PDF

Circolare per comunicazione istituzione registro limitazioni terapeutiche

Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Novembre 2016 19:39
 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Calendario eventi

Statistiche

Tot. visite contenuti : 332953

Notizie flash

La società Fandango,  casa di produzione cinematografica fondata nel 1989 da Domenico Procacci, è in procinto di realizzare, in co-produzione con Wildside, una serie televisiva, dal titolo provvisorio “L’AMICA GENIALE” tratta dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante.

Al fine di ricercare il cast nei prossimi giorni effettueremo una selezione con fotografie, riprese audiovisive, interviste agli allievi interessati a partecipare al casting,  previa autorizzazione e liberatoria, qui disponibile, compilata e firmata dai genitori  con relative fotocopie dei documenti di riconoscimento.

Le autorizzazioni ed i relativi documenti di riconoscimento  saranno raccolti dai rappresentanti di ogni classe, fascicolate in ordine alfabetico e consegnate alla sig.ra Angela entro e non oltre martedì 28 marzo alle ore 12.00.  Autorizzazione e liberatoria